Capitali Europee

l’Europa è il secondo continente più piccolo del mondo, e confina con l’Oceano Artico, l’Oceano Atlantico, il Mediterraneo, Il Mar Nero e il Mar Caspio, ed è composta da ben 56 stati indipendenti tra loro. Ogni stato Europeo ha la propria capitale, dove ogni anno, milioni di turisti partono per una vacanza ricca di cultura e divertimento.Tutte le capitali europee hanno la propria identità culturale e sociale differente da tutte le altre. Tra le capitali europee da visitare, le più ambite dai turisti, troviamo la bellissima Londra, con più di 16 milioni di visitatori all’anno contro la romantica Parigi con più di 14 milioni di turisti annui. Se non sapete quali capitali Europee visitare potete la guida che segue, che vi descriverà i più bei stati e capitali europee

AMSTERDAM

Cosa-vedere-ad-amsterdam Ecco una utilissima guida su cosa vedere ad amsterdam: Fondata nel 1275, Amsterdam è una delle capitali europee più belle, dove potrete visitare innumerevoli negozi, caffè o a passeggiare per i bellissimi quartieri della città. Amsterdam è una città per gli amanti dell’arte, potrete visitare infatti, i migliori musei, come ad esempio il Museo di Storia di Amsterdam o il Museo di Houseboat. Amsterdam è l’ideale anche come una fuga romantica per due o una gita educativa con i bambini.

ATENE

Atene Atene, ha una popolazione di oltre 3 milioni di persone ed è una tra le città con una grandissima importanza storica che si estende intorno ai 3.400 anni. La città ha avuto in passato molti tra i più importanti governanti, scrittori, filosofi e scienziati del mondo. Se non sapete cosa vedere ad Atene, potrete godere della bellezza del Partenone, un tempio interamente in marmo, potrete visitare l’antichissima Acropoli o passare delle ore di svago nel Parco Kifissias.

BERLINO

Berlino Berlino è la città più grande della della Germania ed anche la sua capitale. Berlino dopo più di due decenni dalla caduta del muro, è diventata una città in piena crescita dove si può godere di ottimo cibo, di una movimentata vita notturna e tanto altro ancora. Molti visitatori si chiedono cosa vedere a Berlino, le attrazioni nella capitale della Germania sono infinite, potrete infatti passeggiare per East Side Gallery, Vedere il Reichstag (Parlamento Tedesco) o visitare il Brandenberg Gate.

BRATISLAVA

Bratislava Bratislava, precedentemente chiamata Pressburg è la capitale della Slovacchia e conta più di 490.000 abitanti. Bratislava è una delle capitali europee economiche da visitare ed ha tante antichissime tradizioni da scoprire. Se non sapete cosa vedere a Bratislava non potete perdervi la chiesa di San Elisabetta e il Castello di Bratislava, il memoriale della guerra di Slavin e il Ponte di Bratislava.

BUCAREST

Bucarest Ecco una utilissima guida su cosa vedere a Bucarest: Bucarest è la capitale della Romania, in rapida modernizzazione, una città piena di verde dove potrete fare passeggiate lungo i suoi bellissimi viali e ammirare la bellezza architettonica della città. Le più migliori attrazioni, che non potete perdervi nella capitale della Romania sono: il Castello di Bran o meglio conosciuto come Castello di Dracula, Il Museo Nazionale d’Arte dove potrete ammirare più di 100.000 opere e infine il palazzo del parlamento che vanta una superficie di 340.000 m².

BUDAPEST

Budapest Ecco una utilissima guida su cosa vedere a Budapest: Budapest è l’affascinante capitale dell’ Ungheria, che conta 1.735.711 abitanti nel suo territorio, la città è piena di ristoranti, terme e banchine dove potrete passeggiare ed ammirare la bellezza del Danubio. Se siete appassionati di storia e arte potrete visitare il Museo di Belle Arti, la Galleria Nazionale Ungherese e il Palazzo Gresham. Potrete inoltre rilassarvi nelle innumerevoli terme della città.

DUBLINO

Dublino Dublino è la capitale dell’Irlanda che vanta una superficie di 114,99 km² ed una popolazione in continua crescita. Dublino è una delle città europee di cui è facile innamorarsi, ed ha molto da offrire ai suoi visitatori, infiniti spazi verdi, cattedrali e chiese antiche e molto altro ancora. Se siete indecisi su cosa visitare a Dublino, dovrete assolutamente visitare il St. Stephens Green, la Cattedrale di San Patrizio, il Trinity College, Il Castello di Dublino, il Parco Phoenix e Lo zoo di Dublino.

HELSINKI

Helsinki Ecco una utilissima guida su cosa vedere a Helsinki: Helsinki, è la capitale della Finlandia, una città marittima circondata da ben 300 isole. La capitale Finlandese è culturalmente avanzata, infatti è sede di ben 7 università. La città di Helsinki è situata tra Tallinn, Stoccolma e San Pietroburgo ed ha un infinità di attrazioni da visitare come ad esempio: la Cattedrale di Helsinki, la Piazza del Mercato, La fortezza di Helsinki Suomenlinna e la Chiesa Temppeliaukio.

LISBONA

Lisbona Lisbona è la capitale del Portogallo ed ha 547.631 abitanti. Lisbona è una città piena di intrattenimento, vita notturna e cibo da veri gourmet. Ci sono un infinità di attrazioni da visitare in Portogallo, infatti è consigliata un pernottamento di almeno tre giorni. Se non sapete cosa vedere a Lisbona, non potete perdervi il centro storico, la Praça do Comércio il Castello di San Giorgio e molti altre attrazioni che vi faranno rimanere a bocca aperta.

LONDRA

Londra Ecco una utilissima guida su cosa vedere a Londra: Londra è una tra le capitali d’europa più visitate, con 16 milioni di visitatori all’anno. La città presenta innumerevoli posti dove rilassarsi come pub, ristoranti e parchi. A lontra potrete visitare tantissime attrazioni che rappresentano la città stessa, come ad esempio, il famosissimo Big ben la Casa del Parlamento, il Tower Bridge e la Cattedrale di St. Paul.

LUBIANA

Lubiana Lubiana è la capitale della Slovenia, ed è tra le città più belle ma meno visitate d’Europa. Lubiana è una piccola città con soli 270.000 abitanti ma ha un grande numero di posti da visitare e di attività da svolgere, ecco cosa vedere a Lubiana: Le attrazioni da visitare assolutamente nella capitale della Slovacchia sono, il Castello di Lubiana, il Mercato Centrale, il Parco di Tivoli e il Ponte dei draghi. Ci sono tante altre attrazioni da visitare a Lubiana, è quindi consigliato il pernottamento per almeno due giorni.

LUSSEMBURGO

Lussemburgo Lussemburgo, è un l’unico granducato esistente al mondo e vanta più di 500.000 abitanti. La città di Lussemburgo è una città vivace, che ha molto da offrire dalle bellissime valli alle antichissime chiese e castelli che incantano i turisti. Se non sapete cosa vedere a Lussemburgo, le migliori attrazioni da visitare sono il Palazzo Granducale, La Piazza Guglielmo II, La Mosella, il Centro Storico e il Cimitero Americano Militare.

MADRID

Madrid è una città piena d’arte, con innumerevoli musei, gallerie d’arte e monumenti storici. Madrid è divenuta capitale della Spagna nel 17° secolo ed è una città con un turismo in piena crescita. Ci sono moltissimi posti da visitare in questa bellissima città, se siete indecisi tra le innumerevoli attrazioni di Madrid, ecco una guida su cosa vedere a Madrid. Le attrazioni principali della città sono il Museo del Prado e il Parco del Retiro. Potrete inoltre guardare una partita del Real Madrid presso lo stadio della città.

MINSK

Minsk Minsk è la città più grande della Bielorussia ed anche la sua capitale. Minsk fu ricostruita dopo la seconda guerra mondiale ed è una città ricca di arte cultura, con un infinità di musei, chiese antiche e uno stupendo centro storico. Minsk è una piccola città, ma ha una grande quantità di attrazioni da visitare, ecco cosa vedere a Minsk: I posti da visitare assolutamente a Minsk sono la bellissima Biblioteca Nazionale, la Piazza della Vittoria, L’isola delle lacrime, Il circo, la Chiesa dei Santi Simone ed Elena e il Parco Gorky.

OSLO

Oslo Ecco una utilissima guida su cosa vedere a Oslo: Oslo conosciuta fino al 1878 come Christiania è la città più grande della Norvegia ed anche la sua capitale. Oslo ha una storia lunghissima di ben 1000 anni, ed è una delle più antiche capitali scandinave, ogni turista che visita la capitale della Norvegia rimane impressionato dalla sua bellezza e dalla sua arte. Ad Oslo potrete rilassarvi in uno dei moltissimi ristoranti o pub del centro, fare un escursione o visitare uno dei tantissimi musei. Uno tra i musei più belli che fanno comprendere al meglio la storia del paese è il Museo delle navi vichinghe, che offre ai visitatori reperti risalenti al al 9° secolo. Ci sono tante altre attrazioni da visitare nella città come la Fortezza Akershus, il Parco di Vigeland e il Parco Reptile.

PARIGI

Parigi Ecco una utilissima guida su cosa vedere a Parigi: Parigi è la capitale della francia ed è la seconda città d’europa più visitata dai turisti. La bellissima Parigi è la meta ideale per coppie e famiglie, che vogliono godere dell’atmosfera romantica, ma allo stesso tempo vivace, della città. E’ facile trovare le attrazioni simbolo di Parigi passeggiando per la città, Potrete iniziare la vostra visita dalla famosissima Torre Eiffel, potrete soffermarvi ad osservare le bellissime opere del museo del Louvre, salire in cima alla cattedrale di Notre Dame o ammirare la maestosità dell’Arco di Trionfo.

PRAGA

Praga Praga è la città più popolosa della Repubblica ceca ed anche la sua capitale. Ogni anno Praga attira molti visitatori, per il suo bellissimo centro storico, per gli antichissimi castelli e per la particolare architettura dei suoi edifici. Se non sapete cosa vedere a Praga potrete visitare il Nove Mesto, il Josefov, la casa municipale e infine la Città Vecchia.

RIGA

Riga Ecco una guida su cosa vedere a Riga: Riga è situata sul Mar Baltico ed è la città più grande e la capitale della Lettonia. Riga è patrimonio mondiale dell’UNESCO, ed è uno delle città europee più interessanti ed affascinanti da visitare. La città è piena di ottimi ristoranti, pub e bar dove rilassarsi. Tra le tantissime attrazioni della città le più belle e le più visitate sono: la Chiesa di San Pietro, la Jurmala, la città vecchia e il Mercato Centrale.

ROMA

Roma Una utilissima guidacosa vedere a Roma: Roma è la capitale della Repubblica Italiana, ed è anche la sua città più popolosa che conta più di 2.000.000 abitanti. La città ha uno stupendo centro storico circondato dalle mura aureliane, che sorprende ogni turista che lo visita. Il simbolo di Roma è il Colosseo uno dei più grandi anfiteatri della storia Romana. Un altra attrazione da visitare a Roma è la città del vaticano dove potrete trovare, oltre alla dimora del Pontefice, la Basilica di San Pietro e la Cappella Sistina. Un altro simbolo di Roma che bisogna visitare è la Fontana di Trevi, nella quale è di buon auspicio gettare due monete al suo interno.

SARAJEVO

Sarajevo Sarajevo è la stupenda capitale della Bosnia-Erzegovina, al confronto delle altre città Europee è una piccola città piccola ma ha molto da offrire ai visitatori. La città è ricca di cultura e di storia che potrete approfondire nei migliori musei, gallerie, teatri di Sarajevo. Se non sapete cosa vedere a Sarajevo, le migliori attrazioni sono: il forte giallo dove potrete godere di un bellissimo panorama sulla città, il Municipio della città, il centro storico e l’angolo dell’attentato all’arciduca Francesco Ferdinando.

SOFIA

Sofia Ecco una guida su cosa vedere a Sofia Sofia è la capitale della Bulgaria ed è la città più popolata, più grande ed anche la più bella di tutto lo Stato. La città ha una cultura formata dall’unione di molteplici popoli che la hanno abitata, come ad esempio i Bizantini, i Traci, i Macedoni, i Romani, gli Ottomani, gli Slavi e i Greci. I paesaggi naturali non mancano, potrete infatti, fare escursioni sul monte Vitosha o rilassarvi nelle sorgenti minerali della città. Le attrazioni da visitare assolutamente a Sofia sono: La Cattedrale Alexander Nevsky, la Moschea Banya Bashi e la Chiesa di San Giorgio

STOCCOLMA

Stoccolma Stoccolma capitale della Svezia dove ogni anno tantissimi viaggiatori gli fanno visita per godere della sua bellezza. C’è molto da vedere in questa città, ma se non sapete cosa vedere a Stoccolma, potrete iniziare il vostro tour dal Gamla Stan per visitare il bellissimo Palazzo Reale e il Museo Nobile. Se siete appassionati d’arte Stoccolma ha molto da offrire, potrete infatti visitare il Museo Nazionale che espone le opere d’arte dei migliori artisti Svedesi.

TALLINN

Tallin Una utile guida su cosa vedere a Tallin Tallin che si affaccia sul Mar Baltico è non solo la capitale dell’Estonia, ma anche la più bella città di questo Stato. Nonostante la sua bellezza la città è poco visitata, ma il turismo è in continua crescita. La città di Tallin ha una bellissimo Centro storico divenuto patrimonio dell’UNESCO nel 1997. Le principali attrazioni da visitare in questa bellissima città sono Piazza del Municipio risalente al 14° secolo, il Palazzo Kadriorg sede di un bellissimo museo, la Cattedrale di St. Aleksander Nevskij, il Museo Kumu e per ultimo ma non meno importante la Torre TV di Tallinn.

COPENAGHEN

Copenhagen Una utile guida su cosa vedere a Copenaghen Copenhagen è una metropoli vivace e in continua crescita, capitale della Danimarca. La città ha tantissimo da offrire per tutti gli appassionati d’arte, ha infatti tantissime gallerie d’arte, una tra queste è la Galleria Nazionale Danese, che espone opere d’arte di artisti importantissimi, come ad esempio Picasso. Tra le attrazioni da mettere in cima alla vostra lista, c’è la statua della sirenetta, simbolo stesso della città. Altri luoghi da visitare a Copenhagen sono la Chiesa del Salvatore e il Castello di Rosenborg.

BRUXELLES

Bruxelles Una utile guida su cosa vedere a Bruxelles Bruxelles è la capitale del Belgio ed è sede del Parlamento Europeo. La città ha un infinità di attrazioni da visitare, attività da svolgere e offre ottime specialità culinarie tipiche della città. L’attrazione principale di Bruxelles è il Manneken Pis, una fontana con una statua di un bambino che è divenuta simbolo della città. Un altra bellissima attrazione della capitale Belga è il Grand Place con il suo stupendo prato fiorito la cui composizione floreale viene cambiata ogni due anni. A Bruxelles potrete visitare anche la Mini Europa, la Cattedrale San Michele e Santa Gudula e Il Museo Horta.

BERNA

Berna Una utile guida su cosa vedere a Berna Berna è una delle più belle città Svizzere, la sua popolazione raggiunge i 130.000 abitanti. Ci sono molti luoghi da visitare in questa città, potrete visitare l’appartamento dove Einstein ha soggiornato negli anni che vanno dal 1903 al 1905, potrete visitare il Museo Storico di Berna per comprendere al meglio le origini del paese, o ammirare la bellezza della torre dell’orologio (Zytglogge).

SKOPJE

Skopje
Skopje è la capitale della Macedonia, non è una delle più grandi d’europa, ma offre comunque interessantissime attrazioni da visitare. Dopo la seconda guerra mondiale la città ha subito un rapido processo di modernizzazione, che ha portato ad un incremento del turismo nella città. Se state visitando la capitale della macedonia ecco cosa vedere a Skopje: Nella cittadina Macedone, potrete immergervi nella natura facendo escursioni sul monte Monte Vodno, potrete acquistare bellissimi souvenir di artigianato locale nel Vecchio Bazaar o passeggiare per l’antichissimo Ponte di pietra della città.

TIRANA

Tirana
Tirana è la città più popolata dell’Albania, nonché la sua capitale. Tirana è sede di moltissime attrazioni interessanti, che ogni anno attirano sempre più turisti nella capitale Albanese. Se non sapete cosa vedere a Tirana, potrete incominciare visitando il simbolo della città, ovvero la piramide di Tirana un edificio dal design interessante costruito nel periodo comunista, nella capitale Albanese potrete anche fare lunghe passeggiate sul Monte Dajt o rilassarvi facendo shopping presso il quartiere Blloku.

VADUZ

Vaduz
Ecco una utile guida su cosa vedere a Vaduz
Vaduz è una bellissima città situata lungo il fiume Reno ed è la capitale del Liechtenstein. Vaduz è la meta ideale per tutti coloro che amano la storia antica, infatti, la città è piena di castelli medievali come il Castello di Vaduz e di cattedrali storiche come la cattedrale di San Florin. Vaduz oltre ad essere una città con una lunga e antica storia, è anche una capitale ricca di arte, potrete ammirare le più belle opere d’arte nel Kunstmuseum Liechtenstein.

VARSAVIA

Varsavia
Ecco cosa vedere a Varsavia:
Varsavia è l’affascinante capitale della Polonia, una città piena di paesaggi naturali e siti storici. La città è piena di musei un tra questi è il museo delle insegne al neon, dove sono esposte molte insegne luminose degli anni sessanta, un altro museo interessante è quello della rivolta di Varsavia, dove viene ricordato l’evento di rivolta del 1944. Varsavia è sede di uno dei più importanti centri di concentramento tedeschi, ovvero, Auschwitz-Birkenau che ogni anno ha un gran numero di visitatori.

VIENNA

Vienna
Vienna, capitale dell’Austria è una città unica che ha ospitato e ispirato molti tra i più importanti personaggi della storia come Mozart, Vivaldi, Beethoven e Sigmund Freud. Se state facendo un viaggio nella capitale Austriaca, e non sapete con quali sono le più belle attrazioni della città, ecco un elenco di cosa vedere a Vienna. La prima cosa da mettere in cima alla lista delle cosa da visitare nella capitale dell’Austria, è il Palazzo Hofburg una degli edifici più grandi ed imponenti di tutta Vienna. Un altra meta principale della città è il museo delle belle arti che espone molte tra le più importanti opere d’arte della storia. Nella capitale Austriaca potrete visitare anche bellissimi castelli come quello di Schönbrunn o antichissime cattedrali come quella di Santo Stefano.

VILNIUS

Vilnius
Una guida su cosa vedere a Vilnius.
Vilnius è una tranquilla città, capitale della Lituania, soprannominata Atene del Nord. La capitale ha una lunga storia alle sue spalle, ed ha uno dei più bei centri storici di tutta l’Europa dichiarato patrimonio dell’UNESCO. La meta più visitata a Vilnius dai turisti è la porta dell’Aurora, avente una cappella, dov’è custodito il ritratto della Beata Vergine Maria. Un altra importantissima attrazione di Vilnius è la sua cattedrale, costruita nel 13° secolo, è uno dei simboli della città Lituana. Nella città di Vilnius potrete vedere, inoltre, il Museo Nazionale della Lituania, la Collina delle Croci e la Torre di Gediminas.

ZAGABRIA

Zagabria
La capitale della Croazia è Zagabria, una delle città Europee più belle. Se non sapete cosa vedere a Zagabria, per le strade della città Croata, troverete un gran numero di musei, chiese e cattedrali, potrete, inoltre, fare passeggiate su per la Montagna Medvednica, dove troverete la fortezza di Medvedgrad o rilassarvi mangiando prodotti locali nel Mercato Dolac. Altre attrazioni turistiche da visitare a Zagabria sono la Piazza Ban Jelacic e il Cimitero Mirogoj.

NICOSIA

Nicosia
La Capitale di Cipro, Nicosia, è una città divisa in due parti, dove a sud troviamo la parte greco-cipriota e a nord la parte turco-cipriota. La città è una meta molto visitata dai turisti, per la sua bellissima città vecchia, per i suoi musei e le sue bellissime moschee. Se state visitando la capitale di Cipro, e siete indecisi su cosa vedere a Nicosia, come prima cosa potrete visitare le Mura Veneziane, le prime mura, risalenti al 14° secolo, che circondavano la città fino alla loro espansione nel 16°secolo. A Nicosia potrete visitare due bellissime Moschee, quella di Selimiye risalente al 16° secolo e quella di Omeriye, risalente al 14° secolo, entrambe sono aperte al pubblico pur rispettando le tradizioni mussulmane.

ASTANA

Astana
Ecco una guida su cosa vedere ad Astana
Astana conosciuta precedentemente come Akmola, è la più grande città del Kazakistan ed anche la sua capitale. La città è in rapida modernizzazione, infatti, possiamo ammirare molti tra i più particolari edifici del territorio, uno fra questi è la Torre Bayterek, costruita nel 1997 e diventata il simbolo della città. Altri edifici insoliti sono il Khan Shatyr un centro commerciale a forma di tenda da campeggio e il Palazzo della Pace un edificio costruito con vetro ed acciaio.

BELGRADO

Belgrado
Ecco una guida su cosa vedere a Belgrado
Belgrado è una antica città della Serbia, nonchè la sua capitale, la città è piena di tradizioni e di cultura da scoprire nei moltissimi musei sparsi per la capitale, come ad esempio quello di Nikola Tesla, che espone i disegni originali delle invenzioni dell’omonimo ingegnere. A Belgrado potrete visitare l’antichissima fortezza di Kalemegdan, dove in cima ad essa potrete ammirare uno stupendo panorama della città. Uno dei posti più visitati dai turisti a Belgrado è il Distretto Savamala, dove potrete fare piacevoli passeggiate vicino al Danubio.

CHISINAU

Chisinau
Ecco una guida su cosa vedere a Chisinau
Anche se la Moldavia è un paese economicamente povero la sua capitale Chisinau, dimostra il contrario, infatti per la città potrete incontrare ristoranti e macchine di lusso. Le attività nella città Moldava non mancano, potrete divertirvi in una delle tante discoteche o rilassarvi facendo una passeggiata nei bellissimi parchi di Chisinau. L’attrazione turistica più visitata nella capitale Moldava, è l’arco di trionfo, una costruzione molto più piccola rispetto a quella di Parigi, ma comunque piacevole da vedere. Chisinau è una città ricca di musei tra cui il Museo Nazionale di Storia fondato nel 1983, e il Museo Nazionale di Etnografia fondato nel 1889.

CITTA’ DEL VATICANO

Città del Vaticano
La città del Vaticano è il luogo ideale per tutti i fedeli, in quanto è la Santa Sede della religione Cristiana. La città del Vaticano è piena di arte e di cultura, tutta da scoprire nei musei vaticani e nella biblioteca Vaticana, che vanta una raccolta di più di 100.000 libri e manoscritti antichi. Se non sapete cosa vedere a Città del Vaticano, potrete visitare la Cappella Sistina, famosa per i bellissimi affreschi di Michelangelo.

LA VALLETTA

La Valletta
La capitale di Malta, la Valletta fondata nel 1566 è una città con una lunga e interessante storia. Le attrazioni nella capitale Maltese sono molte, e se non sapete cosa vedere a La Valletta, potrete incominciare visitando i bellissimi palazzi della città, come ad esempio la casa rocca piccola o il palazzo del gran maestro. Tra le strade della città potrete trovare un gran numero di musei, come ad esempio quello della Guerra di Malta e quello di Archeologia risalente al 1571. Un altra meta principale è di La Valletta è la cattedrale di San Giovanni, qui potrete ammirare la famosissima opera “Decollazione di San Giovanni Battista” di Caravaggio, con la quale ha potuto ottenne la Croce di Malta.

MOSCA

Mosca
Ecco una guida su cosa vedere a Mosca
Mosca è la capitale della Russia, anche se la città è una tra le più costose d’Europa, ogni anno moltissimi turisti le fanno visita. La meta più visitata a Mosca è il Cremlino, una fortezza circondata da bura di 19 metri di altezza e da più di venti torri. Un altra meta obbligatoria se si sta facendo visita a Mosca è la Cattedrale di San Basilio, situata sulla Piazza Rossa la chiesa ha uno stile architettonico particolare, infatti, la cattedrale è formata da delle bellissime cupole a forma di cipolla. Se siete amanti dell’arte, potrete recarvi al Tret’jakov di Mosca, una ampia galleria d’arte, che espone opere Russe che vanno dall’11° secolo fino al 20° secolo.

PODGORICA

Podgorica
Podgorica è una antica città risalente al Medioevo, capitale del Montenegro. Dopo la seconda Guerra Mondiale, molte tra le principali strutture ed edifici della città sono state ricostruite. Se siete incerti su cosa vedere a Podgorica, potrete visitare la torre dell’orologio, alta sedici metri e risalente al 17° secolo, la torre è stata restaurata dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale. La città è sede di molti centri religiosi, come ad esempio, la Chiesa di San Giorgio, situata sulla collina di Gorica, è una tra le più belle chiese della città. Una altro centro religioso è il Monastero di Ostrog che si trova a pochi chilometri dalla città di Podgorica, ed è un edificio costruito su una parete di roccia del monte Ostroska Greda. Oltre alle tante sedi religiosi a Podgorica potrete visitare la città vecchia di Nemanja, una città che si trovava molto tempo prima nel centro della capitale del Montenegro.

REYKJAVIK

Reykjavik
Ecco cosa vedere a cosa vedere a Reykjavik:
La bellissima capitale dell’Islanda è Reykjavik, una città ideale per chi vuole trascorrere una vacanza tranquilla e rilassante. La meta più visitata nella capitale Islandese è la “laguna blu” una stazione termale, dove potrete godervi dei rilassanti trattamenti per il benessere della persona. Una altro posto dove rilassarsi nella capitale Islandese è il parco di Laugardalur, un luogo pieno di piscine e di vasche idromassaggio dove trascorrere la giornata in pieno relax. Oltre alle stazioni termali Reykjavik è sede di parecchi musei come quello Nazionale d’Islanda, dove viene documentata la storia dell’Islanda, e il museo di Museo Einar Jónsson, che espone una collezione di sculture dell’omonimo artista.

KIEV

Kiev
Una utile guida su cosa fare e cosa vedere a Kiev:
Kiev, risalente al 5° secolo, è la capitale dell’Ucraina ed è una delle città più antiche dell’Europa orientale. La capitale Ucraina è ricca di cattedrali e monasteri, come ad esempio la Cattedrale di Santa Sofia dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO e il monastero delle grotte una delle attrazioni più visitate della città. Se si sta facendo visita a Kiev, non si può non visitare il simbolo della città, ovvero, un monumento alto ben 102 metri e chiamato “la madre patria”. Se volete passare delle ore di svago a Kiev potrete rilassarvi nella Maidan Nezalezhnosti una piazze più vivaci della città o fare una lunga passeggiata per Andriyivski Uzviz una delle vie più vecchie del paese.

ISTAMBUL

Istanbul
Istanbul conosciuta fino al XX secolo come Costantinopoli è la capitale della Turchia, che non smette mai di affascinare ed impressionare i suoi visitatori. Se non sapete cosa vedere a Istanbul, per prima cosa dovrete visitare la Torre di Galata, una torre interamente costruita in pietra nel 1348, e salirci in cima per ammirare il bellissimo panorama della città. Istanbul è sede di centri religiosi di diverse religioni come basiliche chiese e moschee, una di queste chiese è quella di Chora, considerata una delle più belle opere bizantine. Un altra sede religiosa della città è la Moschea Blu conosciuta anche come Sultan Ahmet camii, risalente al 17° secolo, rappresenta una tra le più importanti moschee della città.

SAN MARINO

San Marino
Ecco una guida su cosa vedere a San Marino:
La repubblica di San Marino è uno dei più piccoli stati indipendenti, e confina con l’Italia. La città è ricca di torri, mura e fortezze medievali, ci sono ben tre torri a San Marino, la prima è la Guaita costruita nel 1253 è la più antica tra le tre, la seconda torre è la Cesta e la terza è il Montale. Una tra le mete da visitare nella repubblica di San Marino è il Palazzo della Repubblica, un palazzo in stile neo-gotico che ha funzioni amministrative della città. San Marino è una città ricca di musei,tra questi ritroviamo il museo delle Curiosità, che espone i più particolari e insoliti oggetti della storia, il Museo Nazionale con una moltitudine di reperti archeologici e infine il Museo Filatelico, che espone una collezione di monete e francobolli.

ANDORRA LA VELLA

Andorra la Vella
Una utilissima guida su cosa fare e cosa vedere ad Andorra la Vella:
La capitale di Andorra, Andorra la Vella è situata ad un altitudine di mille metri tra i Pirenei. La capitale è molto visitata nel periodo invernale, quando la neve ricopre le montagne e possono essere svolte molte attività come ad esempio lo slittino, lo snowboard e lo scii. Tra le attrazioni più visitate ad Andorra la Vella c’è la Casa de la Vell un edificio, risalente al 16° secolo, diventato oggi la sede dell’attuale governo. Andorra la Vella è la città ideale per chi vuole rilassarsi, infatti, potrete visitare uno dei più grandi centri termali d’Europa, chiamato Termolúdic Caldea, dove potrete ricevere dei trattamenti per il benessere della persona. Altre attrazioni da visitare nella capitale sono la bellissima Chiesa di Santa Coloma e la Plaça del Poble, una piazza molto frequentata della città.

Rilascia risposta